Misure contro il Coronavirus
Misure contro il Coronavirus

QUALI MISURE INTRAPRENDETE CONTRO IL CORONA VIRUS?

Siamo lieti di informarvi che abbiamo avuto una stagione 2020 di successo perché non c'erano casi noti di infezione da COVID-19 durante le nostre avventure. Prendiamo ciò che abbiamo imparato nel 2020 e ci prepariamo per nuove avventure nel 2021.

Nessuno sa come sarà il mondo nel prossimo periodo. Speriamo di organizzare le nostre avventure nello stesso modo come  prima del COVID-19. Tuttavia, prendiamo sul serio gli standard di igiene e pulizia e, indipendentemente dallo stato della pandemia nel 2021, continueremo a intraprendere misure aggiuntive per proteggere i nostri ospiti e il nostro personale dalla diffusione del virus.

Le nostre misure sanitarie e di sicurezza sono progettate per prevenire un'ampia gamma di virus, incluso il CoV-2, e comprendono un'igiene speciale per il lavaggio delle mani, la disinfezione di tutti i veicoli, le barche e le attrezzature complete utilizzate durante le nostre avventure.

L'utilizzo di maschere prottetive o di sciarpe che coprono la bocca e il naso è obbligatorio per gli ospiti e il personale del Waterfall Rafting Center se non è possibile mantenere una distanza di almeno 1,5 m.

Il servizio buffet non sarà consentito, il nostro personale servirà il cibo a tavolo. L'uso di maschere protettive è obbligatorio durante la preparazione e il servizio di cibo.

I disinfettanti per le mani saranno posizionati all'ingresso del Centro, davanti ai servizi igienici, in tutte le unità abitative e su tutti i tavoli del ristorante.

Ogni barca e ogni veicolo sarà dotato di un disinfettante per le mani.

Il Waterfall Rafting Center non è in grado di proclamare il rafting e le altre avventure al sicuro dal COVID-19. Sfortunatamente, nessuno sa se il mondo sarà mai più "al sicuro" dal coronavirus, quindi tutti noi dobbiamo assumerci  la responsabilità della nostra propria protezione.